Nico Murdock è un ESPERTO nelle bufale sulle scie chimiche, specialmente in quelle dei fratelli Marcianò che segue ormai dal 2005.

Prove telemetriche 2

mercoledì 11 febbraio 2009

Rosario, Rosario.. insisti ancora con questa storia. Qui in copia per i posteri. E questo post segue questo di pochi giorni fa.

Noi abbiamo sempre saputo che avevi un telemetro Newcom 2500 e sei stato proprio tu a farcelo sapere.

Sapevamo che avevi un modello interfacciabile con il pc altrimenti non saresti riuscito a produrre il primo ed il secondo video falso della misurazione. La parte telemetrica doveva per forza venire da un telemetro collegabile al pc, mica poteva venire dallo spirito santo. Così ci hai fatto sapere che dal 19 novembre avevi un telemetro. I video sono sul tuo account Youtube e Vimeo, ma anche se li cancelli abbiamo copie, tranquillo.

Sapevamo che era un 2500 dal tuo secondo filmato (dove si vedeva il singolo oculare) e dal fatto che avevi taroccato la foto per far sembrare che avevi un 4000.

Il 24 novembre avevi anche detto
...non appena mi ripareranno la videocamera, mi farò immortalare con il telemetro NEWCON LR B 4000 CI Laser Range Finder
cosa che ovviamente non è mai avvenuta. Infatti hai un 2500 pur avendo inizialmente giurato e spergiurato di avere un 4000. E l'hai detto te, mica noi.

Sapevamo che lo avevi, anche se hai dovuto taroccare le foto recenti.

Quello che tu dovresti sapere e metterti in testa è che non importa che tu abbia o meno il telemetro.. la cosa importante è che da 3 mesi che ce l'hai non l'hai ancora usato perchè sai di mentire sulle quote.

Riporto nuovamente la cronologia preparata da Ruk (uno che alle scie ci crede) per chi avesse necessità di rinfrescarsi la memoria.

Sincerely yours
Howling Mad

9 commenti

michele peev agliato ha detto...

primo !!!
é dura per straker tentare di rimettere la cacca dentro il cavallo
m.p.a.

11 febbraio 2009 15:30

ma voi non avete notato il taroccamento della foto del nuovo telemetro?

guardate le grinze del tessuto celestino alle spalle del nuovo telemetro e mettetele a confronto con quelle che si trovano sulla
vecchia foto tarocca, non vi sembrano identiche? secondo me ha taroccato pure questa, ed il telemetro tanto millantato non ce l'ha affatto.

11 febbraio 2009 16:53
Dario ha detto...

Beh, lasciatemi ribadire un punto gia' ben esposto da altri (ad esempio Nico nel post o Riccardo in qualche commento).

Non ha il telemetro?
Ecchisse...
Ce l'ha?
Ecchisse uguale.

In tre mesi non e' saltata fuori una prova che sia una di scie persistenti in condizioni anomale.

In due e piu' anni, non c'e' un'analisi delle scie direttamente alla fonte.
Non c'e' una metodologia qual si voglia per identificare le scie anomale (a meno che: "le vedo, mi paiono strane, quindi sono chimiche" non lo si voglia definire metodologia). E per pochi che siano, gli interessati alle scie chimiche sono pur sempre almeno qualche decina: gli astrofili attivi in qualche associazione sono piu' o meno lo stesso numero, in Lombardia, eppure portano a casa tutti gli anni parecchie campagne di osservazione anche in collaborazione con enti di ricerca. Qui, a parte centinaia di commenti sui blog, niente.

Gli esperimenti piu' interessanti (Milano e Vicenza) sono rimasti casi unici, collezioni amatoriali di misure di quote: ottimamente condotte, ma senza una base sistematica, senza coordinamento e, paradossalmente, osteggiate dagli stessi che hanno proposto il metodo!

Anche sul fronte "indagine poliziesca", quasi niente.
I soliti due o tre documenti che girano in rete da anni, ma niente di niente che possa provare attivita' anomale indipendentemente dall'osservazione del cielo.
Cribbio, invece di spendere 3K euro per il telemetro (che si puo' costruire in casa con molto meno), piuttosto nei loro panni avrei speso quei soldi per un'investigatore privato.
Santa polenta: l'hanno fatto i parenti delle vittime dell'Itavia, ed a qualcosa e' servito, no?
E non mi pare che sia morto in modo misterioso, nonostante in quel caso i tentativi di depistaggio dei militari siano stati certificati da una sentenza della cassazione (e non solo postulati per giustificare la mancanza di prove).

11 febbraio 2009 18:04
usa-free ha detto...

"rimettere la cacca dentro il cavallo"

efficace modo di dire che non conoscevo! :D

11 febbraio 2009 19:10
Nico ha detto...

Wow.. ho più lettori di Straker!!!!

ahahahahahahahahahah

12 febbraio 2009 11:09
usa-free ha detto...

soprattutto, i tuoi sono tutti reali! :D

12 febbraio 2009 12:36
Anonimo ha detto...

Hai piu lettori di O'Comandante,vorresti dire che hai piu di 6 lettori?
Senza cantanti di chiara fama condominiale che dedicano canzoni agli argomenti che tratti?
Senza neppure avere un comitato con 107 iscritti dei quali 106 fanno di cognome Marcianò e 1 VbrVbr?
Sei un calunniatore!:-)))

M.D.A.

12 febbraio 2009 12:57
underek_ ha detto...

@nico
Wow.. ho più lettori di Straker!!!!

se consideri poi che l'80% dei lettori di Herr Kommandanten siamo noi... LOOL :):)

P.S. sono in aereoporto, parto tra mezz'ora, chiudete bene le finestre perchè a breve cadranno nanomunghi pelosi... hua ha ha (risata sadica) :)

12 febbraio 2009 13:37
michele peev agliato ha detto...

suono il pianoforte può servire ?
m.p.a.

12 febbraio 2009 15:13
Si è verificato un errore nel gadget