Nico Murdock è un ESPERTO nelle bufale sulle scie chimiche, specialmente in quelle dei fratelli Marcianò che segue ormai dal 2005.

Dopo la geometria, la giurisprudenza: un massacro.

giovedì 26 febbraio 2009

Stavo leggendo il blog Straker Enemy quando ho notato il nuovo post.

Straker dice che se qualcuno andrà lì troverà un avvocato che gli consegnerà una denuncia...

Subito dopo da dell'ignorante a eSSSe.. il che è tutto dire.

Prima vediamo una cosa.. il legale che rappresenta il comitato.. deve ricevere mandato scritto dal comitato.. che non esiste. E il comitato che non esiste non può rivendicare copyright su materiale non del comitato.. a meno che l'autore (che quindi riconosce la paternità di tutto quello che ha prodotto anche in sede civile e penale) non lo cede in forma scritta al comitato, non appena il comitato verrà regolarmente costituito e l'atto verrà registrato. Quindi mi sa che con la lungaggine burocratica qui si va almeno ad aprile. A meno che non sia Rosario in persona che dà mandato all'avvocato.
Ok, sì questo ci può stare.
Ok, allora io arrivo lì e Rosario mi apre la porta.

Rosario: "AHAH!!! Un disinformatore... chi sei?"
Nico: "Sono Nico.. con la C"
Rosario: "AHAH!!! Niko, guardalo negli occhi!!! Avvocato, gli dia la denuncia!!"
Niko guarda Nico, negli occhi.
Avvocato: "Ehm.. denuncia?"
Rosario: "Sì sì, denuncia per diffamazione, calunnie e violazione della legge sul copyright"
Avvocato: "Ma io non posso redarre una denuncia, signor Marcianò"
Rosario: "Come?"
Avvocato: "Una denuncia va presentata ad un organo preposto, la questura o una caserma dei Carabinieri. E non la devo fare io, la deve fare lei"
Rosario: "Ma.. "
Avvocato: "Inoltre se fa una denuncia deve farla a nome di qualcuno o contro ignoti"
Rosario: "Nico... come?"
Nico: "Murdock, con il cicappa"
Rosario: "VISTO!?!?! E' il CICAP..."
Nico: "Ci-Cappa, Rosario, C K" (sottile questa, vero? :P)
Rosario: "Avvocato, si faccia dare le generalità"
Avvocato: "Guardi che non ne ho l'autorità, sono un avvocato"
Rosario: "Ma allora cosa la pago a fare?"
Avvocato: "A proposito di soldi.. ci sarebbe la parcella..."
Rosario (spingendo Nico e l'avvocato fuori): Antoniooooo!! Blocca le finestre! Fai partire una colletta!!!!!
Attimo di silenzio e scambio di sguardi
Nico: "Scusi, mentre era dentro, ha mica visto un telemetro?"
Avvocato: "Cos'è un telemetro?"
Nico: "Fa niente, buona giornata avvocato..."

Titoli di coda, in dissolvenza... su Niko, che è rimasto lì a guardare Nico, negli occhi.

Copyright Nico Murdock 2009

Sincerely yours
Howling Mad

20 commenti

usa-free ha detto...

ROTFL, la scenetta è verosimile :)

26 febbraio 2009 17:54
Anonimo ha detto...

bellissima. sono in coda on macchina a ridere da solo come un cretino.

michele essse CK

26 febbraio 2009 17:54
Francesco Contini ha detto...

:) Credo che o' comandante pensi che io e te siamo la stessa persona. Visto il post ne sono onorato :)

26 febbraio 2009 18:01
Anonimo ha detto...

Tra l'altro se intendesse istituire legalmente il comitato, seguendo tutto l'iter apposito, si beccherebbe una denuncia (dalle forze dell'ordine presumo) per procurato allarme; cosa che porterebbe a visionare i suoi post, dai quali salterebbero fuori diffamazione (la lista degli occultatori) e circonvenzione di incapace (la storia del telemetro)

Se poi volessero anche andare a controllare l'ormai insabbiata Fast Service Informatica, probabilmente salterebbe fuori anche l'evasione fiscale (non si è mai visto il numero di partita iva)

Chi ha assunto come avvocato, Taormina?

26 febbraio 2009 18:18
Nico ha detto...

La partita iva non conta nulla se non per l'iva. E quella è una cosa che interessa solo appunto all'ufficio iva. La ditta, se individuale, è legata al codice fiscale del titolare. In camera di commercio i dati sono pubblici, basta pagare le visure e trovi tutto.

Un'associazione invece va creata secondo tutta una serie di parametri e deve richiedere il codice fiscale. Avendo già operato senza, quindi non denunciando introiti anche da donazioni (per i quali va fatta ricevuta) sono già ampiamente nella cacca.
Se l'è cercata..

26 febbraio 2009 18:32
madscientist ha detto...

@Nico
Ho come l'impressione che il nostro Komandante stia un tantinello preoccupato, se la guardia di finanza comincia a dare un'occhiata al suo sito, e anche a quelli di coloro che vendono spazzatura "orgonica". se ne potranno vedere delle belle. Visto che lo stato sta cercando in tutti i modi di raccogliere soldi credo che presto arriveremo a questo, ci sarà da ridere a leggere i pianti dei soggetti in questione.

26 febbraio 2009 18:40
Anonimo ha detto...

La partita iva non conta nulla se non per l'iva

Errore mio, chiedo scusa

Ma il fatto di aver agito come comitato reale pur non essendolo, è realmente così grave?

26 febbraio 2009 18:42
kassovitz ha detto...

Eheheheh, spassosissima la scenetta, Nico Murdock con il ci cappa :-D

Come sempre lo strakkinoz mostra i muscoli che sa di non avere. E questa cosa prima o poi gli si ritorcerà contro. Poverino. Ma in quale realtà vive?

E ora vado a farmi due risate con il primo caso di Morgellons diagnosticato in Italia con tanto di referto redatto da un dermatologo tal dei tali...promette bene:-)

26 febbraio 2009 18:51
kassovitz ha detto...

Prima chicca: "In ottemperanza alle norme sulla protezione dei dati personali, omettiamo nomi e cognomi."(strakker dixit)...e come la mettiamo con il listone?

26 febbraio 2009 18:56
Hanmar ha detto...

GHIGN. :D :D :D

Rosario, Antonio e l'avvocato Elba. :D

Saluti
Michele "Charlie Kilo" Hanmar

26 febbraio 2009 19:04
Francesco Contini ha detto...

quel referto sarebbe la prova del morgellons in italia? per come sta messo potrebbe averlo scritto mia nonna morta in un ultimo sussulto ...

26 febbraio 2009 19:09
Strakkino Dolce. ha detto...

bellissima... e una barzelletta?
a proposito la posso mandare a "LA SAI L'ULTIMA? (canale5)oppure detieni il COPYRIGHT ?

26 febbraio 2009 20:04
michele peev agliato ha detto...

la specialità di Straker sta diventando
"reinserimento cacca nei cavalli"
m.p.a.

26 febbraio 2009 21:49
Nico ha detto...

Se il dottore viene contattato e si scopre che hanno spacciato una cosa a nome suo.. sono nei guai seri.

Ovviamente provano a dare la colpa ad altri, ma i dati del paziente non ci sono per cui non c'è alcuna violazione.

a questo punto spero che sia morgellons, altrimenti restiamo senza i fratelloni.

26 febbraio 2009 21:57
Mousse ha detto...

Puoi sempre fare un'associazione non riconosciuta, serve solo la "scrittura privata" dello statuto, depositata dal notaio. Puoi raccogliere donazioni a patto che le usi per le finalità associative e che le spese siano dimostrabili con le apposite ricevute. Sotto un tetto di non mi ricordo quanti euro annui non devi fare la dichiarazione IVA, altrimenti si.

Però l'associazione deve avere uno statuto in cui se ne definiscano scopi e quant'altro. E credo che qualsiasi notaio quando legge gli scopi di questo sedicente comitato li mette alla porta. :p

26 febbraio 2009 23:55
Attila ha detto...

In effetti registrare quello che è un comitato/associazione in Italia non è così semplice, in quanto implica una serie di diritti/doveri specificamente elencati in uno Statuto che deve necessariamente prevedere un bilancio annuale dove devono essere registrati TUTTI i movimenti di cassa sia in entrata che in uscita etc...

Oltre ad un avvocato, se fossi O'Comandante, chiamerei anche un commercialista assicurandosi che sia un rettilian free... ma in fretta!

27 febbraio 2009 13:31
usa-free ha detto...

C'è un dermatologo all'ascolto?

Ho cercato il significato di "aspetto teromorfico" ma non ho trovato nulla.

27 febbraio 2009 16:41
Dan ha detto...

Direi il classico comportamento di qualcuno che cerca di spaventare agitando lo spauracchio dell'avvocato con la denuncia, ma che in realtà non capisce nulla di come funziona la legge. (Per non parlare del fatto che sarebbe lui da denuncia, e per diversi motivi.)

27 febbraio 2009 17:54
Gianni Comoretto ha detto...

Sull'associazione non serve nessuna formalità. Se i partecipanti a questo blog decidono che sono un'associazione, siamo un'associazione. Ovviamente un'associazione del genere puo' fare pochissime cose, in pratica solo pubblicare un blog, organizzare gite in campagna a piazzare tubi di orgonite (se poi li leviamo, senno' e' abbandono di rifiuti) e cose simili.

La colletta del telemetro (servirebbe un avvocato) penso sia da un punto di vista legale/fiscale fatta da Marciano' che deve rispondere di persona. Se qualcuno lo denuncia, naturalmente. Lui ha raccolto i soldi per un motivo, ed e' quantomeno opinabile che siano stati impiegati tutti per quello scopo. Ma non credo debba pagare le tasse, se non superano un tot che non ho idea quanto sia. Sicuramente non se compera il telemetro, sarebbe come se glielo avessero regalato. Quelli che si e' messo in tasca non so come vadano consderati, forse il vecchio modello "L", sfruttamento commerciale di opere di ingegno?

27 febbraio 2009 22:34
Nico ha detto...

Gianni, ti posso assicurare che se l'associazione vuole prendere un legale deve essere registrata ed avere codice fiscale.. solo perchè non c'è avvocato che non si tuteli la parcella ;-) che se non può fare la ricevuta non può farsela garantire alla cassa forense.
Se perdesse meno tempo a guardare filmati e canzonette di spagnole e lasciare 8000 commenti su youtube, e studiasse un po'.. il ragazzo non sarebbe nemmeno stupido.. è che non si applica ed è pieno di sè, troppo borioso e per niente umile. Peggio per lui.

27 febbraio 2009 23:19
Si è verificato un errore nel gadget